Ultimamente, Giu ed io abbiamo iniziato a comportarci come turisti nei fine settimana: ci ritroviamo in una delle più belle città al mondo e c’è sempre qualcosa da vedere, chiese da visitare, parchi in cui passeggiare e musei da esplorare.

E proprio questo fine settimana, complice la bellissima giornata, siamo andati al Museo di Storia Naturale di Milano, complice la visione di “Jurassic World” la scorsa settimana!

Il Museo è immerso nei giardini pubblici Indro Montanelli, a due passi  dalla fermata Porta Venezia della metro rossa. Complice l’autunno, i giardini erano meravigliosi con tutte quelle sfumature di rosso, giallo e marrone che coloravano i viali.

La visita è stata molto divertente, camminavamo per le sale insieme ad un gruppo che aveva dei bimbi di 6-7 anni di età, e il passaggio da una sala all’altra era accompagnato con un “Ohhhhhhhhhh!” carico di meraviglia. Adoro passare del tempo in posti che risvegliano quell’entusiasmo infantile di fronte, che so, ad uno scheletro gigantesco di T-Rex.

Ci sono sempre meno occasioni per provare quelle sensazioni di stupore, meraviglia tipiche di quell’età.

T-Rex

 

 

pterodattilo

E cosa preparare se non una soffice torta, per festeggiare il ritrovato entusiasmo?

E’ di facile e veloce realizzazione, ideale da preparare dopo una passeggiata al museo! 😉

torta_soffice_yogurt_gocce_cioccolato_mandorle

Cosa ti servirà…

  • 100 g di burro
  • 145 g di zucchero semolato
  • 80 g di uova intere
  • 125 g di yogurt alla vaniglia
  • 80 g di farina di mandorle
  • 200 g di farina 00
  • 6 g di lievito per dolci
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente
  • Zucchero a velo q.b. per finitura

Come farai…

Monta il burro a pezzettini con lo zucchero, fino ad ottenere una bella spuma. Aggiungi le uova leggermente sbattute continuando a montare. Aggiungi lo yogurt mescolando e aggiungi le farine con il baking.

In ultimo aggiungi le gocce di cioccolato, inforna,in una teglia rotonda di 20 cm di diametro, a 180°C per 25-30 minuti.

Fai la prova stecchino prima di sfornare!

Fetta_torta_soffice_yogurt

Fai raffreddare e poi sforma. Cospargi di zucchero a velo la superficie.

Io l’ho accompagnata con una tazza di cioccolata calda!

Colonna sonora “Sono un ragazzo fortunato” di Jovanotti.