La Primavera sta esplodendo qui a Milano! La città si sta riempiendo di colori : dal giallo del sole al verde intenso dell’erba, al rosa delle gerbere , colori che ti entrano dentro, dagli occhi fino ad arrivare all’anima, regalandoti una gioia inaspettata.

Il  Lunedì in Albis , Giustino ed io ce ne siamo andati in giro in tandem per il Parco di Monza. Abituati alle pasquette napoletane, dove, ogni angolo di verde o di spiaggia viene preso d’assalto, c’eravamo preparati al peggio. Invece le persone erano ben distribuite ed è stata una passeggiata davvero piacevole. tandem

Girare in tandem mi diverte tanto e farlo nel parco di Monza è davvero bellissimo : verde a perdita d’occhio, fiori, sculture particolari, aziende agricole e poi salite e discese , il vento tra i capelli e poi si pedala in due, insieme.

tandemindue

io

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come ogni napoletano che si rispetti abbiamo pranzato con il Casatiello. Buono, ricco, profumato: è uno dei miei rustici preferiti. Ovviamente non ci siamo fatti mancare il dolce!

In questi periodi di festa si mangia sempre troppo e , nei giorni che seguono questi lauti banchetti , ci si porta dietro una voglia di cose buone e la bontà per eccellenza per me è rappresentata dal cioccolato.

Margaret Visser dice

Gli alimenti molto scuri, come il caffè, il cioccolato, i tartufi, il caviale e i porcini o il plumcake vengono spesso associati a concetti come l’entusiasmo e addirittura il lusso. Noi avvertiamo oscuramente che queste sostanze scure ed esotiche devono essere molto antiche e ricche di significati.

cantuccini

Alla bontà ho voluto unire la croccantezza e il colore. La croccantezza me l’ha data la tipologia di biscotto : un cantuccio toscano, ruvido , intenso. Il colore invece, è dato dai pistacchi di Bronte : un verde intenso che si fonde con il viola della pellicina che li riveste.

macro

Un biscotto intenso, avvolgente, rugoso, colorato, da mangiare direttamente dalla scatola oppure pucciati in un fumante té all’arancia.

Cosa ti serve..

  • 230 g di Farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 25 g di cacao
  • 50 g di pistacchi di Bronte tosati
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente

Come farai..

In una ciotola impasta la farina,le uova, lo zucchero , il cacao e il lievito. Aggiungi i pistacchi e le gocce di cioccolato e impasta fino ad ottenere 2 filoncini di larghezza di 5-6 cm.

Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Sforna e fai raffreddare per 10 minuti.

Passa i filoncini su un tagliere e taglia delle fette di 1,5 cm di spessore.

Rimetti i cantucci in forno e fai biscottare per altri 15 minuti.

Eccoli pronti ad essere gustati! 😀

cantuccio