Confettura di fichi: la ricetta perfetta con il metodo Ferber

Confettura di fichi col metodo Ferber

La confettura di fichi è una ricetta semplice da preparare e che ti permetterà di avere in casa una scorta di autunno nella tua dispensa!

Perché parlo di confettura e non di marmellata? La marmellata è quella che si ottiene dalla mescolanza di agrumi (polpa, succo, puree, scorze), zucchero e acqua. Spesso, nella preparazione della marmellata, non viene utilizzata la pectina in quanto gli agrumi sono ricchi di questo gelificante naturale.

Qui un articolo per approfondire la differenza tra confettura e marmellata 🙂

Adoro i fichi e adoro l’autunno, penso di scriverlo in ogni post. Quest’anno ancora di più perché è un autunno di attesa, che mi porterà ad abbracciare il mio tesoro a inizio novembre.

Siamo già a metà settembre e a me sembra di essere in alto mare: non ho nulla di pronto, il tempo contemporaneamente mi sfugge dalle dita e sembra non passare mai. Chissà Einstein che spiegazione mi darebbe 😀

Dicevo, siamo a metà settembre, e il tempo dei fichi sta per finire. Io preferisco i fichi bianchi: morbidi e profumati, succosi e intensi, al sapore di miele. I fichi neri, invece, preferisco usarli per preparare la confettura: la loro consistenza più asciutta si presta perfettamente allo scopo.

Per questa confettura utilizzeremo il metodo di Christine Ferber, che apprezzo moltissimo per preparare le confetture e le marmellate. Utilizzando questo metodo è possibile ottenere una confettura non solo deliziosa, dove il profumo della frutta si sente distintamente, ma anche un prodotto bello da vedere.

Il metodo Ferber si compone di due fasi:

  • una prima fase in cui la frutta, insieme allo zucchero e al limone è portata, in una pentola su fiamma bassa,  ad un leggero fremito (fremisment).
    Appena raggiunto il fremito, la pentola va tolta dal fuoco e  si lascia macerare così il composto per 8 ore;
  • la seconda fase, invece, prevede la vera e propria cottura della confettura (o marmellata) e l’invasamento.

Vediamo insieme come prepararla.

Confettura di fichi neri con il metodo Ferber

La confettura di fichi neri, ottenuta con il metodo Ferber, è un'ottima idea per conservare il profumo e la bontà dei fichi per l'inverno.

Preparazione 2 days
Cottura 1 ora

Ingredienti

  • 1,2 kg fichi al netto degli scarti
  • 1 kg zucchero semolato
  • 1 limone succo

Istruzioni

Giorno 1

  1. Lava i fichi sotto l'acqua corrente ed elimina il picciolo. Taglia a rondelle sottili.

  2. Trasferisci la frutta, lo zucchero e il succo di limone nella pentola che utilizzerai (di acciaio e non di alluminio) e mescola bene.

  3. Lascia riposare il composto per un'ora in frigo, coperto da carta da forno.

  4. Trascorso questo tempo, metti sul fuoco la pentola e, a fuoco basso, fai raggiungere il bollore. Non appena è raggiunto il bollore, spegni e fai raffreddare in frigo una notte (8 ore) coperto da carta da forno.

Giorno 2

  1. Sterilizza i barattoli nel seguente modo:

    preriscalda il forno a 100°C.

    Lava e asciuga i barattoli e dopo mettili nel forno 100°C per 30min. Spegni il forno lasciando dentro i barattolli per farli raffreddare. Ricorda che prima di invasare, i barattoli devono essere freddissimi, altrimenti rischi che scoppino durante l'invasamento.

  2. Scola i fichi, separandoli dal succo che si è creato. Metti il succo nella pentola e porta a bollore. Dal bollore aspetta 15 minuti per spegnere il fuoco.

    Aggiungi i fichi e riporta a bollore. Dal bollore fai cuocere cuocere per altri 15 minuti.

    Verifica con un termometro da cucina che il composto abbia raggiunto i 105°C. Spegni solo una volta raggiunta questa temperatura.

  3. Frulla la confettura con un minipimer velocemente.

    Versa la confettura nei barattoli, avvitali con i tappi e capovolgili.

    Lasciali raffreddare capovolti.

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mentecontorta
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: