Questa ricetta ha vinto a mani basse nel sondaggio che ho pubblicato sulla pagina FB e perciò eccoci qui a sgranocchiare questi buonissimi biscotti salati al pecorino e timo. 

Io li adoro e li preparo ogni volta che posso ed oggi, complice un sole tiepido che riscaldava casa, ho iniziato ad impastare senza nemmeno accorgemene.

Intanto noi, da un paio di settimane, ci siamo messi alla ricerca di una casa nuova e proprio l’altro ieri siamo andati a vederne una e, come volevasi dimostrare, me ne sono innamorata!

È favolosa! 2 bagni, due stanze da letto, un salone con la cucina dei miei sogni (ha anche i mattoncini lucidi bianchi, awww!) e un piccolo ripostiglio.

Adesso stiamo aspettando che il proprietario ci dica a quanto ammontano le spese condominiali. Non capisco perché non possa richiamare io mostrandomi fortemente interessata, invece di stare qui ad aspettare!  Tu cosa faresti al mio posto?

L’attesa mi distrugge! Meno male che ho questi biscotti! 🙂

Ti lascio la ricetta, magari anche tu devi placare qualche ansia! 😉

Biscotti al timo e pecorino

Deliziosi biscotti di frolla salata al pecorino e timo. Ideali per un aperitivo in compagnia o come spezzafame.

Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 10 persone

Ingredienti

  • 200 g burro morbido
  • 40 g pecorino grattugiato
  • 20 g tuorlo
  • 20 g acqua
  • 5 g sale fino
  • 300 g farina 00
  • 1 cucchiaino timo secco

Istruzioni

  1. Preriscalda il forno a 200°C.

    In una ciotola raccogli tutti gli ingredienti e impasta fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  2. Stendi la frolla a mezzo centimetro di spessore e ritaglia col tagliapasta che preferisci e della grandezza che vuoi.

    Presta solo attenzione a stendere la frolla tutta alla stessa altezza (evita parti più basse e altre più alte altrimenti i biscotti cuoceranno in tempi diversi).

  3. Disponi i biscotti in una teglia su carta da forno e inforna per 10 minuti.

  4. Sforna quando sono dorati.

    Lasciali raffreddare e gustali! 

Note

Si conservano in una scatola di latta o sottovuoto per 3-4 giorni.

Appena sfornati i biscottini sono molto friabili: falli raffreddare bene in teglia  prima di spostarli.

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl