La focaccia genovese dolce è una variente della più famosa focaccia genovese. Ho avuto il piacere di mangiarla questo fine settimana durante una fuga veloce nella città con l’acquario più grande d’Europa.

Appena ho messo piede sul suolo genovese mi sono concessa un bel pezzo di focaccia dolce con una tazzona di cappuccino caldo e cremoso: non credevo nell’accoppiata cappuccio e focaccia ma invece mi sbagliavo! La focaccia è morbida, dolce e ti appiccica tutte le dita, sensazione che mi ha ricordato tanto l’infanzia fatta di tanti dolci buoni e dita zuccherose.

Allora perché aspettare di ritornare a Genova per gustare nuovamente una colazione così buona? Così stamattina ho cominciato ad impastare!

Prepara anche tu questa deliziosa focaccia dolce 😉

 

Focaccia dolce genovese

Prepara una focaccia dolce genovese, il dolce perfetto per la prima colazione e per la merenda tua e  dei tuoi bambini!

Preparazione 1 ora 30 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 1 ora 45 minuti

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 1 bustina lievito di birra in polvere
  • 2 cucchiaini zucchero semolato
  • 100 ml latte tiepido
  • 150 ml acqua tiepida

La glassatura

  • 120 ml acqua
  • 3 cucchiai olio extra vergine d'oliva
  • 100 g zucchero semolato

Istruzioni

  1. In una ciotola mescola la farina 00, il lievito di birra in polvere, lo zucchero, l'acqua e il latte intiepiditi e inizia ad impastare (a mano o usando la planetaria con il gancio).

  2. Impasta fino ad ottere un panetto liscio ed omogeneo, trasferiscilo in una ciotola, coprilo con la pellicola alimentare e lascialo lievitare per un'oretta e mezzo (fino al raddoppio dell'impasto stesso).

  3. Preriscalda il forno a 200°C.

    Quando l'impasto è lievitato, ungi una teglia di medie dimensioni (24x19cm) e stendi l'impasto con le mani: attenzione a non sgonfiarlo! Stendilo delicatamente con la punta delle dita.

  4. Premi i polpastrelli sulla superficie della focaccia per fare i buchetti tipici della focaccia.

    In un bicchiere mescola l'acqua con l'olio  e ungi la superficie con le mani: non ti preoccupare se ci sarà dell'acqua nei buchetti, è normale e ti aiuterà a mantenere delle parti più morbide.

    Spolverizza la superficie con lo zucchero semolato e inforna a 200°C per 15 minuti.

    Sforna e gusta tiepida.