Conosci le chouquettes? Sono dei deliziosi bignè cosparsi con la granella di zucchero. In Francia vengono serviti per merenda o colazione e si trovano in ogni boulangerie che si rispetti, lì pronti a tentarti mentre acquisti una baguette.

La ricetta della pasta choux e dei primi bigné si fa risalire al Rinascimento, quando, Caterina de’Medici, si spostò in Francia per sposare il re Enrico di Valois, portandosi dietro i suoi cuochi e pasticceri. Proprio uno di questi, il maestro Penterelli, creò la ricetta della prima pasta choux che fu, poi, messa a punto dal suo successore Popelini.

Io adoro preparare la pasta choux, penso che sia la cosa che mi riesce meglio forse proprio perché ogni volta che li preparo mi fermo a guardarla crescere nel forno, dorarsi e raffreddarsi sulla gratella.

Credo che si senta la differenza tra qualcosa preparato con e senza amore, no?!
Queste chouquettes sono davvero sfiziose da mangiare: leggere e croccanti con la granella di zucchero che addolcisce ogni morso.

Eccoti la ricetta!

Chouquettes

Dolci e leggere sfere di pasta choux cosparse con granella di zucchero: le chouquettes sono  dei dolcetti francesi che si consumano a colazione e a merenda.

Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 20 chouquettes

Ingredienti

  • 125 ml acqua
  • 125 ml latte
  • 1 cucchiaino sale fino
  • 1 cucchiaio zucchero semolato
  • 100 g burro
  • 150 g farina 00
  • 3 uova intere
  • q.b. granella di zucchero

Istruzioni

  1. Porta a bollore i liquidi con il burro a pezzi, lo zucchero e il sale.

    Togli dal fuoco e versa velocemente (non in più step!!) la farina.

    Mescola, fino ad ottenere una polentina, riporta sul fuoco e fai cuocere per 3 minuti mescolando con un cucchiaio.

  2. Togli dal fuoco e fai raffreddare fino a 60°C, altrimenti cuocerai le uova quando le andrai ad aggiungere.

    Preriscalda il forno a 210°C.

    Trasferisci il composto in una ciotola e aggiungiun uovo alla volta (non aggiungere il successivo fino a quando l'uovo precedente non è stato assorbito totalmente).

    Trasferisci il composto in una sac à poche munita di bocchetta a stella, forma i bignè sulla lastra su cui avrai steso un velo di spray staccante (o burro), cospargi la superficie con la granella di zucchero e cuoci 15 minuti a 180°C.

Hai provato le chouquettes?
Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl