Sono un’amante dell’autunno, del freddo, delle tisane sorseggiate lentamente, della zucca, delle zuppe calde e avvolgenti, dei maglioni e delle sciarpe, ma quest’anno non riesco a salutare l’estate.

Presa dai problemi e dalle ansie l’ho saltata a piè pari, quindi sto cercando di riviverla attraverso i piatti da portare in tavola, sperando vivamente di non ritrovarmi a preparare ghiaccioli al mojito a Natale (ma chi potrebbe mai dirlo?!).

Cercando di vivere a pieno questi ultimi giorni d’estate,oltre a pomodori e basilico, ho deciso di preparare questa Cheesecake al pistacchio, lamponi e mirtilli.

Questa volta la base non sarà preparata con i soliti biscotti digestive: ho deciso di darle un tocco più professionale preparando un crumble con i pistacchi, su cui verserò una montagna di cheese cream, panna e vaniglia; e per finire la decorerò con dei rossi e succulenti lamponi e dei profumatissimi mirtilli. 

cheesecake-lamponi-mirtilli-e-pistacchi

fondo crumble al pistacchio

 

Cosa ti servirà…

Per il crumble

  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di farina di pistacchi

Per la crema

  • 200 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di zucchero a velo
  • 1 bacca di vaniglia
  • 6 g di gelatina in fogli

Per decorare

Lamponi e mirtilli

Come farai…

Il crumble

Mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere delle grossolane briciole. Fodera una teglia rotonda con carta da forno e disponi l’impasto sul fondo. Cuoci a 180°C per 15 minuti.

Una volta che la base è cotta, fai raffreddare.

La crema

Metti in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda.

Metti da parte due cucchiai di panna e monta la restante.

Con un frullino, monta il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo.

Aggiungi la panna poco alla volta, mescolando.

Riscalda i due cucchiai di panna e aggiungi la gelatina strizzata.

Versa la panna con la gelatina al composto e mescola bene.

Versa il composto sulla base e livellalo con una spatola.

Fai raffreddare in frigo per almeno 3 ore.

Decorazione

Disponi i lamponi e i mirtilli sulla superficie e servi la tua cheesecake accompagnata da un tè freddo alla pesca.

cheesecake-pistacchi-mirtilli-e-lamponi

Hai provato questa ricetta?

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl ?