Esiste un posto, nel mondo, dove si prepara la torta al cioccolato più buona del mondo, anzi, diabolicamente buona, come l’ha definita il New York Times.

Questa torta al cioccolato è talmente buona che, nel suo negozio di Lisbona, è l’unico dolce venduto da Isabel.

Potrai accompagnare la torta con una tazza di caffé o cioccolata calda, ma niente di più.

Il locale è piccolo ma accogliente, con tante riviste gastronomiche da sfogliare e quaderni sui tavoli per disegnare o prendere appunti: sono in tanti quelli che provano a capire la composizione della golosa torta, ma senza successo.

Spesso si crede che per creare un dolce perfetto sia necessario essere un grande pasticcere, invece, Isabel è una  designer con l’hobby dei dolci.

Landeau_chocolate

Supportata dai suoi amici, sostenitori della sua torta, ha deciso di condividere questa delizia con il resto del mondo. Per 9 mesi  ha studiato per perfezionare la ricetta, fino a renderla perfetta.

Il piccolo Café Landeau è diventato la meta di tutti i golosi e amanti del cioccolato del mondo e su internet si possono leggere i commenti estasiati di chi ha avuto la fortuna di assaggiarla: parole come “paradisiaca”, “stupefacente” e “deliziosa” si sprecano.

La rivista Dissapore ha provato a ricreare la ricetta, basandosi sulle foto della fetta:

“«Sembrerebbe una torta composta da due strati diversi: quello sottostante formato da una classica torta da forno di consistenza umida e probabilmente con una dose minima o nulla di farina, della famiglia cioè dei fondant o dei moelleux (un po’ tipo la “torta tenerella” del pasticciere Maurizio Santin, per intenderci).

Mentre il secondo, voluttuoso strato – che, siamo sicuri, è quello che fa la differenza – è costituito da una morbida e avvolgente crema che, se non sapessimo che la torta è servita tiepida, potremmo scambiare per una semplice ganache montata. Sapendo però che il calore non è così amico delle ganache montate, opteremmo quindi per una mousse a base di crema al burro o di formaggio, tipo cream-cheese o anche mascarpone, per noi italiani. Ma sono solo supposizioni»”

Mentre pensiamo a come avvicinarci alla perfezione della sua ricetta, ringraziamo Isabel per averla creata e prenotiamo i biglietti per Lisbona.

Landeau Chocolate

R. Rodrigues de Faria 103, 1300-501 Lisboa, Portogallo