È successo: sono ormai talmente presa dal lavoro da non avere nemmeno un secondo libero. Quando ho del tempo a disposizione sistemo casa, corro a destra e sinistra, provo ad andare in palestra. Complice il caldo, non riesco proprio più a preparare una torta!

Per porre rimedio a questa “tragedia” oggi ho (ri)cominciato ad infornare nonostante gli oltre 40°C percepiti. 

Mi sono divertita a preparare una torta vegana al ciocolato e zenzero: un dolce facile e veloce che potrebbe aprire la categorie delle “torte zero sbatta” quelle golose e che ti fanno fare una splendida figura se le porti ad una cena tra amici.

Se cerchi una torta senza uova, senza latte e senza burro questa è la torta che fa per te!

Scopri insieme a me come prepararla (e accendi il ventilatore!).

Torta vegana al cioccolato e zenzero

Prepara insieme a me la torta vegana al cioccolato e zenzero più buona del mondo! Una torta facile, veloce, adatta per la merenda e per la colazione. Scopri la ricetta!

Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti

  • 150 ml latte di mandorle o di soia
  • 200 g zucchero di canna
  • 170 g farina 00
  • 40 g fecola di patate
  • 100 g cacao amaro
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere olio di girasole
  • 1 confezione zenzero candito io preferisco quello GIUSO
  • 2 cucchiai mandorle a scaglie

Istruzioni

  1. Preriscalda il forno a 180°C.

    Fodera una teglia tonda di 24 cm di diametro con la carta da forno.

    Riscalda il latte di mandorle in un pentolino. Spegni il fuoco. 

    Aggiungi lo zucchero di canna al latte e fallo sciogliere. Mescola bene per evitare che si depositi sul fondo.

  2. Mescola gli ingredienti secchi in una ciotola (farina, fecola, cacao, lievito).

    Mescola con il frullino e aggiungi pian piano l'olio e poi tutto il latte.

    Aggiungi lo zenzero candito e mescola con un cucchiaio.

    Spargi le mandorle a scaglie sulla superficie della torta.

    Versa nello stampo e inforna a 180°C per 20 minuti.

    Prima di sfornarlo fai la prova stecchino: inserisci uno stuzzicadenti al centro della torta e se esce asciutto sforna pure.


  3. Fai raffreddare il dolce e mangialo accompagnato con del tè freddo ai frutti rossi.