La torta al grano saraceno, crema di ricotta e confettura di mirtilli fatta in casa, è la ricetta perfetta per far partire la giornata con il piede giusto.

Il grano saraceno appartiene alla famiglia delle Poligonacee, di cui fanno parte anche bietole e spinaci, e, nonostante il nome, non è un cereale.

Il grano saraceno, ricco di carboidrati, è naturalmente privo di glutine qualità che lo rende perfetto per preparare dolci adatti ad ogni palato (e stomaco).

Finalmente sono ritornata a scrivere! Sono passati tanti mesi, lo so, ma sono stati ricchi di novità (e fatica): abbiamo traslocato in una casa più grande, più luminosa, in una zona bellissima fuori Milano e poi – rullo di tamburi – è arrivata Bignè, una cucciolona tutta nera, ad arricchire e movimentare le nostre vite.

 

Ciao, sono Bigné!

Questa torta al grano saraceno, crema di ricotta e confettura di mirtilli è stato il primo dolce preparato dopo due mesi di stop forzato. E’ una torta deliziosa, equilibrata e non troppo dolce.

Scopriamo insieme come prepararla!

Torta al grano saraceno, crema di ricotta e confettura di mirtilli

Una deliziosa torta al grano saraceno, crema di ricotta e confettura di mirtilli fatta in casa. Scopri come preparare una colazione o una merenda salutari e ricca di gusto.

Preparazione 30 minuti
Cottura 1 ora
Confettura di mirtilli 1 ora
Porzioni 12 persone

Ingredienti

Torta al grano saraceno

  • 250 g burro morbido a dadini
  • 200 g zucchero semolato
  • 5 uova intero
  • 100 g panna fresca
  • 200 g farina grano saraceno
  • 10 g lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia

Crema di ricotta

  • 200 g ricotta fresca
  • 100 g zucchero semolato
  • ½ buccia limone grattugiata

Confettura di mirtilli

  • 300 g mirtilli freschi
  • 150 g zucchero semolato

Finitura

  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni

Torta al grano saraceno

  1. Preriscalda il forno a 180°C.

    Imburra e infarina uno stampo di 20 cm di diametro.

  2. Monta con le fruste elettriche il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema.

    Aggiungi gradualmente le uova continuando a mescolare.

    Aggiungi la panna e l'estratto di vaniglia continuando a mescolare con le fruste elettriche.

    Infine, aggiungi la farina di grano saraceno e il lievito e mescola fino ad avere un impasto omogeneo.

  3. Versa l'impasto nello stampo e cuoci in forno preriscaldato per 50 - 55 minuti.

    Prima di sfornare la torta, fai la prova stecchino: inserisci uno stuzzicadenti al centro della torta e se è asciutto allora è cotta.

    Quando la torta è cotta, toglila dal forno e lasciala raffreddare per 10 minuti, poi capovolgila su una griglia per dolci e lasciala raffreddare.

Crema di ricotta

  1. In una ciotola mescola la ricotta, la buccia di limone grattugiata e lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice. Puoi utilizzare le fruste elettriche o anche una frusta manuale.

Confettura di mirtilli

  1. Lava bene i mirtilli e trasferiscili in una pentola dal doppio fondo.

    Aggiungi lo zucchero e comincia a cuocere a fuoco basso.

  2. Cuoci per una mezz'ora a fuoco medio mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi.

    Prima di spegnere il fuoco, versa un goccino di confettura su un piattino e inclinalo: se si rapprende velocemente, la confettura è pronta.

    Spegni il fuoco e lasciala raffreddare.

Assemblare la torta

  1. Taglia la torta di grano saraceno a metà, spalma la crema di ricotta e poi versa sopra la confettura. Ricopri con la parte superiore della torta e spolverizza con lo zucchero a velo.

Note

Conservala in frigo per un paio di giorni.

Hai prepatato la Torta al grano saraceno, crema di ricotta e mirtilli?

Scrivimi se ti è piaciuta nei commenti o condividi la tua torta su Instagram usando l’hashtag #mentecontorta_bl! 🙂