Non so come mai abbia cominciato a sfornare torte al cioccolato  a primavera inoltrata e con quasi 30°C fuori; sarà la voglia di inverno, di piumone, tè caldo e serie tv che si sposa perfettamente con la mia avversione totale per il cambio di stagione imminente, per le bibite fredde e per l’aria condizionata… L’unica cosa che so è di aver sfornato una torta pere, cioccolato e mandorle a dir poco divina.

La ricetta di questa Chocolate pear almond pie viene direttamente dal libro di California Bakery,  una bakery che con i suoi prodotti racconta la cultura del buon cibo di tradizione americana e che si trova un po’ ovunque qui a Milano.

È stato davvero bello preparare questa torta: ho scelto con cura le pere, delle Williams rosse e succulente, ho tritato finemente il cioccolato, impastato, steso la brisèe al cioccolato: ogni movimento era pensato ed eseguito con cura e attenzione. Spesso penso a chi non ama cucinare e a quello che si perde, non sei d’accordo? 😉

Per fortuna facciamo parte di quelli che amano impastare a tutto spiano, quindi rimbocchiamoci le maniche e prepariamo questa delizia!

Chocolate pear almond pie (torta pere, cioccolato e mandorle)

Una deliziosa Pie americana dai sapori nostrani: cioccolato, mandorle e pere per una torta stupefacente! Prepariamola insieme 🙂

Preparazione 1 ora 30 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 2 ore 30 minuti
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti

Pasta brisèe al cioccolato

  • 300 g farina 00
  • 160 g burro freddo a pezzetti
  • 110 g acqua fredda
  • 50 g cacao amaro
  • 20 g zucchero semolato
  • 10 g sale fino

Crema frangipane

  • 100 g burro morbido
  • 100 g farina 00
  • 85 g zucchero semolato
  • 55 g farina di mandorle
  • 1 uovo

Ripieno

  • 4 pere Williams
  • 300 g cioccolato fondente
  • 1 cucchiaino cannella in polvere

Finitura

  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaio latte
  • q.b. zucchero di canna

Istruzioni

Pasta brisèe al cioccolato

  1. In una ciotola mescola tutti gli ingredienti secchi (farina, cacao, zucchero, sale). Aggiungi il burro a tocchetti e impasta velocemente con la punta delle dita.

  2. Quando l'impasto è sabbiato (cioè il burro è distribuito bene e l'impasto sembra sabbia) aggiungi l'acqua freddissima e impasta velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. 

    Avvolgi il panetto nella pellicola alimentare e lascialo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Crema frangipane

  1. Monta il burro con lo zucchero. Quando hai ottenuto una spuma soffice, aggiungi l'uovo continuando a montare con le fruste elettriche per un minuto. 

    Aggiungi la farina di mandorle e 00 e mescola con un cucchiaio.

  2. Conserva la crema frangipane fino al suo utilizzo.

    Preriscalda il forno a 170°C.

Ripieno

  1. Lava, sbuccia e taglia a fettine le pere. Trita finemente il cioccolato. Metti le pere, il cioccolato e la cannella in una ciotola e mescola con un cucchiaio.

Cottura

  1. Imburra e infarina una tortiera di 22 cm di diametro. Stendi la brisèè a 0,5 cm di spessore e fodera la tortiera.

  2. Bucherella il fondo della tortiera con una forchetta, versa e stendi la crema frangipane. Versa le pere e il cioccolato sulla crema frangipane.

    Con la restante pasta brisèe, ottieni un disco e copri il ripieno.

  3. Sbatti l'uovo con il latte e spennella la superficie del dolce. Spargi lo zucchero di canna e inforna per un'ora a 170°C.

  4. Sforna e fai raffreddare prima di servire, magari con un bel cucchiaio di panna montata.