La tarte Tatin  è la più famosa torta alle mele del mondo. Di origine francese, a base di pasta brisée e mele caramellate,  come la maggior parte delle cose buone è nata da un errore: un giorno una delle due sorelle Tatin, che gestivano insieme un ristorante a Lamotte – Beuvron, infornò una torta di mele ma, nella fretta, dimenticò il disco di pasta brisée. Quando se ne rese conto, le mele erano già caramellate con zucchero e burro ma inserì ugualmente il disco di brisée e proseguì con la cottura. Una volta pronta, rovesciò la torta su un piano da portata dando vita ad una delle torte di mele più buone e famose al mondo.

Finalmente è autunno. Come ogni anno, in questo periodo, sono felice: si riaccende il forno, si dorme con una copertina leggera, avvolgersi in vestiti comodi e accoglienti, calze, stivali, arancione, marrone, castagne, fichi, uva. Tutto quello che amo racchiuso in pochi, pochissimi mesi da assaporare intensamente con tutti i sensi.

Ho deciso di inaugurare questo periodo con questa leggendaria torta, sperando che mi porti fortuna in questo periodo pieno di progetti che stanno prendendo forma e di cui vi racconterò volentieri più avanti.

Vediamo insieme cosa ti servirà per preparare questa deliziosa tarte Tatin.

Tarte Tatin - la ricetta perfetta della torta di mele

Scopri come realizzare la tarte Tatin, una torta di mele rovesciata di origine francese. Per te la ricetta originale della torta di mele più famosa al mondo.

Preparazione 2 ore 15 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo di riposo della brisée 30 minuti
Porzioni 10 persone

Ingredienti

Pasta Brisèe

  • 250 g farina 00
  • 125 g burro freddo
  • 75 g acqua fredda

Caramello

  • 150 g zucchero semolato
  • 30 g burro

Finitura torta

  • 5 mele golden

Istruzioni

Pasta Brisèe

  1. Nella ciotola della planetaria impasta il burro con la farina con la foglia K, aggiungendo l'acqua a filo.

    Impasta il minimo indispensabile fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Avvolgila nella pellicola alimentare e falla riposare in frigo per 30 minuti.

Caramello

  1. Versa lo zucchero in una padella e lascia fondere lo zucchero fino a doratura a fuoco basso. Non mescolarlo.

    Quando il caramello è pronto, aggiungi il burro e mescola.

    Tienilo da parte.

Tarte Tatin

  1. Preriscalda il forno a 180°C.

    Pela le mele e taglia ogni mela in 6 spicchi.

    Fodera il fondo di una tortiera apribile (diametro 22 cm) con la carta da forno e distribuisci il caramello. Disponi le mele e versa sopra altro caramello.

    Stendi la brisèe ad un'altezza di mezzo centimetro e disponilo sulle mele.

    Inforna in forno caldo a 180°C per 30 minuti.

    Quando la brisèe è dorata, sforna.

    ATTENZIONE: potrebbe colare il caramello, quindi usa un guanto da forno per estrarre la torta dal forno e trasferisci immediatamente la tortiera in una teglia, in modo che non ti coli il caramello.

  2. Fai raffreddare la torta.

    Quando la torta è fredda, rovesciala su un piatto da portata. Servi con un cucchiaio di panna acida o una pallina di gelato alla crema.

    Si conserva a temperatura ambiente per 2 giorni.