L’aspic di spumante e lamponi è una delle ricette che ho preparato spesso quando lavoravo in un catering ad Assago.
La gelatina di spumante è perfetta abbinata ai lamponi, ma anche gli altri frutti di bosco potranno andare bene.

Non bevo alcolici, faccio qualche eccezione solo se si tratta di fare qualche brindisi. Pensa al mio stupore quando il mio amico Fabio mi ha chiamato dicendomi: “Ho uno spumante fantastico da farti provare!” e, nel giro di 10 minuti, avevo una bottiglia di Petra dell’azienda Domus Vinum della provincia di Benevento.

Questo vino è davvero particolare: uno spumante Falanghina del Sannio DOP, dall’ampiezza di profumi floreali; il sapore è intenso, fresco e persistente.

Molto versatile grazie alle sue peculiarità, questo spumante è buono con tutti i piatti di pesce,con i piatti vegetariani della regione, con carni bianche e formaggi.
Ma a me non è bastato sorseggiarlo mentre mangiavo un tagliere di formaggi, dovevo provare a trasformarlo in un dolce.

Come ti ho anticipato all’inizio (e come puoi intuire dal titolo della ricetta :P), l’ho trasformato in un aspic ai lamponi.

Credo che questa ricetta sia un degno fine pasto per una cena romantica, magari proprio per San Valentino, cosa ne dici? 😉

Vediamo come preparare la gelatina di spumante con lamponi!

Aspic allo spumante e lamponi
5 da 1 voto
Stampa

Aspic allo spumante e lamponi

Scopri la ricetta del dolce perfetto per San Valentino: l'aspic allo spumante e lamponi. Perfetto come dessert per una una cena romantica.

Preparazione 10 minuti
Riposo in frigo 3 ore
Porzioni 4 bicchieri

Ingredienti

  • 275 ml Spumante Petra
  • 3,5 g gelatina in fogli
  • 125 ml acqua
  • 10 lamponi freschi
  • 125 g zucchero semolato

Istruzioni

  1. Immergi i fogli di gelatina in acqua fredda.

    Porta a bollore lo zucchero con l'acqua.

  2. Spegni il fuoco e aggiungi la gelatina strizzata.

    Mescola bene la gelatina, si deve sciogliere perfettamente. 

    Aggiungi lo spumante.

  3. Disponi i bicchieri, inserisci un paio di lamponi per bicchiere e versa lo spumante.

    Poni i bicchieri in frigo per almeno 3 ore prima di servirli. 

HAI PROVATO LA RICETTA  PERFETTA DEL MIO ASPIC?

Dimmi cosa ne pensi! Commenta o scatta una foto alla tua preparazione e postala su Instagram usando l’hashtag #mentecontorta_bl 😉