I donuts sono delle golose ciambelle ricoperte di glassa tipiche della bakery americana. Si preparano in un batter d’occhio e si mangiano anche in meno, posso confermarlo.

In America si trovano dappertutto, vegani, glassati, farciti con cheese cream, spolverati con zucchero e cannella. Insomma, ci sono donuts per tutti i gusti ed esigenze.

Quando viaggio adoro assaggiare e provare sapori nuovi e lontani, negli USA ho assaggiato tantissimi donuts e posso affermare che i migliori li ho mangiati al mercato di Philadelphia, preparati da uno stand Amish: erano soffici e profumatissimi.

Donuts glassati

I donuts sono delle golose ciambelle ricoperte di glassa tipiche della bakery americana. Si preparano in un batter d'occhio e si mangiano anche in meno.

Preparazione 3 ore
Cottura 10 minuti
Tempo totale 3 ore 10 minuti
Porzioni 10 donuts

Ingredienti

Per i donuts

  • 225 g farina 00
  • 35 g zucchero semolato
  • 25 g burro fuso tiepido
  • 3 g lievito di birra in polvere
  • 20 ml acqua
  • 60 ml latte tiepido
  • 1 uovo intero
  • 1 l olio per friggere

Per la glassa

  • 150 g zucchero a velo
  • 40 ml acqua
  • colorante alimentare a piacere in gel
  • q.b. granella a scelta per decorare (nocciole, codette di zucchero)

Istruzioni

I donuts

  1. In una ciotola mescola la farina con il lievito di birra in polvere.


  2. Disponi la farina a fontana e al centro aggiungi tutti gli ingredienti (zucchero, burro, latte, acqua, uovo) e impasta per 10 minuti su un piano infarinato fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  3. Disponi il panetto in una ciotola e copri con pellicola alimentare e fai lievitare fino al raddoppio.

  4. Quando l'impasto è raddoppiato, stendi l'impasto con il mattarello ad uno spessore di 2 cm e e taglia dei dischi di impasto aiutandoti con un bicchiere. Con il tappo di una bottiglia, ricava il buco al centro.

  5. Disponi ogni disco di impasto su un quadrato di carta da forno: questo ti aiuterà quando dovrai friggerli impedendoti che si sgonfino. 

  6. Fai lievitare i dischi per 30 minuti coperti da uno strofinaccio.

  7. Trascorsi i 30 minuti, versa l'olio in una pentola dai bordi alti e riscalda l'olio. Per assicurarti di aver raggiunto la temperatura giusta, immergi la punta di uno stuzzicadenti nell'olio e se si formano delle bollicine intorno, l'olio è pronto.

  8. Friggi una o due ciambelle alla volta (senza esagerare perché lievitano in cottura e poi si abbassa la temperatura dell'olio, rischiando di avere un fritto unto) fino a doratura.

  9. Trasferisci i donuts dall'olio ad un piatto rivestito con carta assorbente, asciugandoli bene da ambo i lati.

La glassa

  1. Versa lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungi l'acqua.

  2. Mescola con una forchetta fino ad ottenere una consistenza scorrevole.

    Se vuoi, puoi colorare la glassa (tutta o solo una parte). Per farlo usa dei colori in gel: immergi la punta di uno stuzzicadenti nel barattolino, intigila nel colorante e poi mescolalo nella glassa. 

Finitura

  1. Immergi un lato del donuts nella glassa, scuotilo leggermente in modo che si distribuisca bene e poi cospargi la superficie con la granella.

  2. Lascia asciugare la glassa per una decina di minuti.

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl