Questi muffin li ho preparati in Sicilia, per Giustino e i suoi colleghi.
Devo dire che sono venuti buonissimi! ho usato un trucchetto: al posto del latte ho usato il latte di mandorle e devo dire che la differenza si è sentita subito!

E’ una ricetta facile facile, ma non ho le foto passo passo, solo l’ultima perchè all’epoca l’idea del blog era davvero lontana! :)
Appena li ripreparo fotografo tutti i passaggi e li posto! :)
La cosa fantastica di questa ricetta è che non devi usare frullino e aggeggi elettronici vari!

Andiamo a vedere come prepararli!

Cosa ti servirà…

  • 125 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 80 ml di latte di mandorle
  • 1 uovo
  • 40 g di burro
  • 2 cucchiai di granella di mandorle
  • sfoglie di mandorle q.b. per la decorazione

Come fare…

La preparazione dei dolcetti inglesi prevede che gli ingredienti solidi siano separati da quelli liquidi e poi mescolati versando i liquidi sui solidi.

Quindi, in una ciotola mescola la farina, il lievito, lo zucchero,la granella di mandorle e la vanillina setacciati.

In un altra mescola l’uovo con il latte e il burro fuso.

Unisci, versando i liquidi sui solidi, come detto in precedenza, e mescola.

Ora, se usi i pirottini di carta, io consiglio di inserirli nella teglia adatta in modo che durante la cottura si evita che i muffin si rovescino.

Riempi i pirottini per 2/3 dell’altezza, decora con le scaglie di mandorla e infornamuffin_mandorle a 180° per 15 minuti.

Sono dolcetti ottimi per la colazione e adatti all’ora del the.

Piaciuti?