Ci sono ricette che non possono mancare durante le feste comandate: come panettone e pandoro a Natale, così la pastiera, almeno per noi napoletani, a Pasqua. 

La pastiera, per chi non lo sapesse, è un guscio di pasta frolla che racchiude una farcia cremosa a base di ricotta, grano cotto e canditi. È deliziosa, è profumata (si utilizza l’acqua ai fiori d’arancio per aromatizzarla), ed è perfetta per ogni momento della giornata, dalla colazione al dessert e, ancora, alla merenda.

Ovviamente ipercalorica, come tutte le cose buone, ma questa estate ho deciso di puntare sulla simpatia e di fare un giro in montagna, quindi…

Scherzi a parte, quella che ti propongo oggi è la versione in barattolo del Maestro Sal De Riso, pasticcere professionale e competente che ha un dolce per ogni occasione.

La pastiera in barattolo è perfetta come dessert del pranzo di Pasqua: non solo buona ma anche bella! 😉

Pastiera in barattolo di Sal De Riso

Una versione alternativa alla classica pastiera napoletana: pasta frolla, ripieno cremoso di grano e ricotta e una pioggia di canditi racchiusi in un barattolo.

Preparazione 1 ora
Cottura 20 minuti
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Porzioni 3 barattoli

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 60 g burro morbido
  • 40 g zucchero semolato
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 1 g sale fino
  • 1/2 limone buccia grattugiata
  • 75 g farina
  • 25 g fecola di patate

Per il ripieno della pastiera

  • 100 g ricotta
  • 80 g zucchero semolato
  • 100 g grano cotto
  • 50 g arancia candita a pezzetti
  • 1 goccia acqua di fiori d'arancio
  • 2 uova intere
  • 50 g latte intero

Istruzioni

La pasta frolla

  1. In una ciotola mescola il burro, lo zucchero, il tuorlo, il sale e la buccia di limone e impasta.

  2. Aggiungi la farina e la fecola setacciate e impasta. 

  3. Ottieni un panetto omogeneo e avvolgilo nella pellicola alimentare e fai riposare in frigo per 30 minuti.

  4. Preriscalda il forno a 170°C.

    Stendi la pasta frolla molto sottile (circa mezzo centimentro) e ricava sei dischi di pasta frolla dello stesso diametro dei barattoli.

  5. Cuoci i dischi in forno a 170°C per 10 minuti.

Il ripieno

  1. Frulla con le fruste la ricotta e lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi.

  2. Aggiungi il grano, l'arancia a cubetti, l'acqua ai fiori d'arancio, il latte e le uova leggermente sbattute. Mescola bene con un cucchiaio.

Assembla i barattoli

  1. Poni sul fondo di ogni barattolo un disco di pasta frolla, versa il ripieno fino a metà del barattolo e finisci con un altro disco di pasta frolla.

  2. Inforna i barattoli aperti (non chiuderli con il coperchio) a 170°C per 25 minuti.

  3. Sforna e lascia raffreddare. 

    Servi a temperatura ambiente.

Note

Ricorda di non riempire il barattolo fino all'orlo perché il ripieno aumenta di volume durante la cottura 😉

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl