A volte mi perdo. Mi perdo nelle mie manie di grandezza, nella smania di imparare e provare cose nuove, nella voglia di cambiare tutto e subito.

Questo mio perdermi mi porta ad essere incapace di godere dei momenti e di apprezzare quello che ho, quello che faccio, pensando sempre che avrei potuto fare quella cosa meglio, quell’altra in un altro modo ancora.

Quando attraverso questi periodi mi fermo e ritorno a fare cose semplici: è un po’ un reset mentale, ricomincio dalle basi e poi pian piano costruisco altre strade.

In uno di questi periodi è nata questa crostata: se la semplicità fosse un dolce sarebbe una crostata alla confettura di pesche.

Buona e semplice da preparare, bisogna solo rispettare i tempi di riposo della frolla. A merenda o a colazione, la semplicità paga sempre 🙂

 

Crostata alla confettura di pesche

La crostata alla confettura di pesche è un ottimo dolce per la colazione e la merenda. Con la sua semplicità riuscirà a conquistare grandi e piccini.

Preparazione 4 ore 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 4 ore 50 minuti
Porzioni 10 fette

Ingredienti

  • 150 g burro
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 uovo intero
  • 300 g farina 00
  • 1/2 cucchiaino lievito in polvere per dolci
  • 6 cucchiai confettura alle pesche

Istruzioni

La frolla

  1. In planetaria 

    Con la foglia (o K) mescola il burro a pezzetti con lo zucchero.

    Aggiungi l'uovo e mescola con la foglia per 5 minuti a velocità media.

    Aggiungi la farina e il lievito e mescola con la foglia fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.

    Avvolgi la pasta frolla nella pellicola alimentare e lascia a riposare in frigo per 3 ore.

  2. A mano

    In una ciotola versa la farina e fai un buco al centro.

    Versa tutti gli ingredienti e impasta fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

    Avvolgi la pasta frolla nella pellicola alimentare e lascia a riposare in frigo per 3 ore.

Cottura

  1. Trascorso il tempo di riposo della frolla, stendila a circa 5 mm di spessore.

    Preriscalda il forno a 180°C.

    Versa la confettura e spalmala con il dorso di un cucchiaio.

    Fai delle striscioline e decora la crostata.

    Io ho usato un taglia biscotti a forma di cuore e l'ho decorata con tanti cuoricini.


  2. Inforna a 180°C per 20 minuti e sforna quando la crostata è dorata.

    Lasciala raffreddare prima di consumarla.

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl