Ok, anche Pasqua è andata. Tra un po’ il blog sarà un tripudio di cheesecake, gelati, sorbetti, granite e di tutti quei dolci leggeri e che non richiedono prolungate cotture.

Adesso però, ci ritroviamo sommersi da avanzi di uova di cioccolato: cosa farne? Da Mikado Lover, ho pensato di realizzare mikado giganti usando degli squisiti grissini torinesi.

Questi grissini al cioccolato sono veloci e facilissimi da preparare e, secondo me, sono perfetti per una festa di compleanno, per arricchire un buffet di dolci.

Io li proporrò al compleanno dei nipotini perché sono sfiziosi da mangiare e faranno sicuramente felici i piccini, oltre ad essere particolarmente scenici.

Sicuramente più veloci da preparare dei cake pops, lasceranno tutti piacevolmente stupiti.

Come hai trascorso la Pasqua? Noi abbiamo organizzato un pic nic e ci siamo goduti in tranquillità una Milano semi deserta. Adesso sono alla ricerca di idee per il ponte del 25 aprile, suggerimenti?

grissini-cioccolato-riciclo-uova-pasqua-
4 da 1 voto
Stampa

Grissini al cioccolato

Uova di Pasqua da smaltire? Cioccolato da "riciclare"? Ti propongo dei golosi grissini ricoperti di cioccolato e granelle per una pausa golosa

Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 10 persone

Ingredienti

  • 1 pacco grissini torinesi
  • q.b. cioccolato fondente, al latte o bianco
  • q,b, granelle nocciole, confettini, frutta secca

Istruzioni

  1. Sminuzza il cioccolato e fondilo a bagnomaria, mescolando con un cucchiaio.

  2. Trasferisci il cioccolato fuso in un bicchiere alto.

  3. Immergi i grissini nel cioccolato e sistemali sulla carta da forno.

  4. Cospargi la superficie con le varie granelle e lascia asciugare.

Facili e veloci, no? 😉

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?

Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi! Lascia un commento qui sotto e condividi una foto su Instagram con l’hashtag #mentecontorta_bl